Al via in Italia il controllo elettronico dell’assicurazione auto, ma non a Messina

rca_facsimileDa oggi in tutta Italia non è più obbligatorio esporre il tagliando dell’Rca nei veicoli, con gli agenti di polizia municipale dotati di un apposito dispositivo per risalire ai dati del mezzo tramite la scannerizzazione della targa e/o il controllo tramite le videocamere di sorveglianza dislocate nelle vie cittadine. Una novità, tuttavia, che ancora non sarà possibile attuare a Messina, per l’attuale mancanza sia del dispositivo in favore del Corpo che del software per le videocamere, come affermato dall’assessore alla Viabilità, Gaetano Cacciola.