Infuriano le polemiche in seguito all’allagamento del PalaRussello di Gravitelli, che ospita i migranti minorenni

(foto di Enrico Di Giacomo)

(foto di Enrico Di Giacomo)

Nella struttura sono ospitati circa cinquanta migranti minori e non accompagnati; la situazione resa già critica dall’assenza di tutori e dall’esiguo numero di volontari, è andata peggiorando con le recenti piogge, che hanno allagato il palazzetto dello sport. Impazzano le polemiche, con associazioni e attivisti che chiedono l’immediata revoca del PalaRussello come struttura di accoglienza, sottolineando come sia fuorilegge e inumana, perché i minori dovrebbero alloggiate in strutture idonee al loro status.