Signorino: “Non sarà rimodulato il piano di riequilibrio finanziario”

signorino

Il vicesindaco Guido Signorino

In merito alle osservazioni del Ministero dell’Interno sul documento economico per la gestione dei conti della macchina amministrativa del comune dei prossimi dieci anni, il vicesindaco e assessore al Bilancio, Guido Signorino, non si mostra preoccupato e ai nostri microfoni annuncia quale sarà la risposta al Viminale: