“La situazione in Sicilia è diventata insostenibile, Crocetta deve dimettersi”

13 ottobre 2015 Sicilia
#ance
#crocetta
#dimissioni
#edilizia
fabiosanfratello

Fabio Sanfratello

E’ il duro affondo del presidente di Ance Palermo, Fabio Sanfratello, nel corso degli stati generali dell’edilizia nel Sud Italia, organizzati dalla Filca Cisl e in corso di svolgimento nel capoluogo regionale. “Ci troviamo in una situazione in cui dire impantanati è poco, una situazione tragica dove mancano i soldi, le idee e la progettualità e i fondi della Comunità europea e Por sono fermi – ha affermato Sanfratello -. Tutto ciò è insostenibile e inaccettabile”. Le sue parole fanno seguito all’esposto presentato nei giorni scorsi dall’Ance, l’Associazione Nazionale dei Costruttori Edili, alla Corte dei Conti contro il presunto uso distorto dei fondi pubblici del governo Crocetta.