Ancora un sequestro di beni  per l’imprenditore Concetto Bucceri

diaDopo il sequestro da 3 milioni e mezzo di euro dello scorso luglio, la DIA di Messina ha emesso un nuovo provvedimento dal valore di 800mila euro. Bucceri si trova attualmente detenuto per concorso esterno in associazione mafiosa, ed è ritenuto un esponente di spicco del clan catanese dei Picanello, nonché punto di congiunzione e garante di affari tra i clan della zona ionica siciliana e quelli della zona tirrenica della provincia messinese.