Di nuovo in piazza gli studenti messinesi contro la riforma scolastica

protesta_studentiCirca 2500 i partecipanti al corteo indetto dalle organizzazioni studentesche degli istituti di secondo grado, che hanno manifestato contro la “Buona scuola”, la riforma voluta dal ministro alla Pubblica Istruzione, Stefania Giannini. Durante il tragitto attimi di paura, ma nessun ferito, per l’esplosione di un petardo lanciato da uno dei manifestanti.