Frana A18, la Protezione Civile respinge le accuse chiama in causa il Comune di Letojanni

132525704-2832162d-51c9-4a91-aa8b-743f32d7935fSi è tenuto a Palermo il vertice tra i rappresentanti del Cas insieme all’assessore regionale Giovanni Pizzo per fare il punto sulla situazione a fronte ai disagi creati dal crollo del costone di roccia che ha paralizzato il tratto autostradale A18 Messina – Catania. Il Cas ha già avviato i lavori di contenimento del movimento franoso attraverso operazioni di disgaggio, ingabbiamento e contenimento delle pareti rocciose prospicienti l’autostrada. La procura è al lavoro per accertare eventuali responsabilita. La Protezione civile regionale, intanto, rimbalza le polemiche e punta il dito contro il comune di Letojanni.