L’Ars ha approvato la fusione Piemonte-Neurolesi

piemonteSemaforo verde al disegno di legge, proposto dai deputati Picciolo e Formica, che ha ottenuto la maggioranza grazie a 32 sì, mentre sono stati 16 i no, con un astenuto. Inoltre, l’Ars ha salvato il pronto soccorso generale e i relativi reparti della struttura di Viale Europa. Approvato anche l’emendamento proposto dal presidente dell’Assemblea Giovanni Ardizzone, grazie al quale l’ex ospedale Margherita potrà diventare una cittadella della cultura. La transizione dell’azienda Papardo Piemonte alla nuova realtà sanità saranno perfezionati nei prossimi 3 mesi. L’assessore regionale alla Salute, Baldo Gucciardi, si è dichiarato soddisfatto dell’esito della votazione.