Processo alluvione Giampilieri, chiesti 8 anni di reclusione per l’ex sindaco Buzzanca

giampilieri-rovinePesanti le richieste della Procura al termine del processo sulle presunte responsabilità di amministratori e tecnici sulla tragedia dell’ottobre 2009 a Giampilieri e Scaletta Zanclea, che provocò 37 vittime. La pena più alta, 10 anni e mezzo di reclusione, è stata chiesta per Salvatore Cocina, ex responsabile della Protezione Civile regionale. Tra le altre richieste più pesanti, gli 8 anni per l’allora sindaco Giuseppe Buzzanca, 7 anni per l’ex sindaco di Scaletta, Mario Briguglio, e 6 anni per Gaspare Sinatra, commissario straordinario del comune di Messina nel 2007 e nel 2008. Le sentenze potrebbero essere esitate a gennaio 2016.