A rischio licenziamento i dodici lavoratori del servizio di vigilanza presso l’Università di Messina

12 gennaio 2015 Attualità
#lavoro
#protesta
#servizio
#sicurezza
#univeristà
#vigilanti

vigilanza

Dal prossimo 1 marzo infatti, scaduta la proroga, i dipendenti rischiano di trovarsi senza lavoro. Ad annunciarlo la Filcams-Cgil, che afferma come nel nuovo appalto non siano più previste queste figure professionali. Da oggi il sindacato terrà un presidio permanente di protesta davanti il rettorato.