Arriva anche l’ordinanza sindacale per fronteggiare l’emergenza cinghiali

CINGHIALENell’ordinanza, chiesta anche dal Prefetto nel corso del vertice tenutosi lo scorso 12 agosto, Accorinti ordina al Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale, alla Polizia Municipale, alla Polizia Provinciale e ad ogni altro soggetto competente, l’esecuzione di ogni intervento contingibile ed urgente, per scongiurare il verificarsi di situazioni di pericolo, a tutela della pubblica e privata incolumità allontanando e/o i cinghiali avvistati nel territorio comunale. Ordinato inoltre a MessinAmbiente di rispettare la programmazione ordinaria, svuotare e pulire “a regola d’arte” i cassonetti, specialmente nelle zone di Forte Ogliastri, del villaggio svizzero e di San Licandro, dove sono stati più numerosi gli avvistamenti di cinghiali.