Domani nuovo sciopero regionale del trasporto pubblico

(foto blogsicilia.it)

(foto blogsicilia.it)

A proclamarlo i sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil in segno di protesta contro gli ulteriori tagli al settore decisi dalla Regione. Tagli che secondo i rispettivi segretari dei tre sindacati rischiano di mettere in ginocchio il trasporto pubblico urbano ed extraurbano in tutta la Sicilia. L’astensione dal lavoro durerà otto ore, con orari diversi nei nove capoluoghi di provincia.