Omicidio di Biancavilla, convalidato l’arresto di Vincenzina Ingrassia

31 agosto 2015 Sicilia
#convalida fermo
#gip
#tirbunale di catania

vincenzina ingrassiaA stabilirlo il gip del Tribunale di Catania, che ha respinto la richiesta dei legali difensori di commutare la misura ai domiciliari. L’anziana donna aveva confessato l’omicidio del marito, Alfio Longo, avvenuto lo scorso 27 agosto nella loro villetta, dopo aver inizialmente raccontato di una rapina in casa sfociata in tragedia. Alla base del gesto, vi sarebbe il comportamento violento dell’uomo nei confronti della moglie.