Quattro scafisti tra i migranti sbarcati sabato

31 agosto 2015 Attualità Cronaca
#arresti
#migranti
#profughi
#scafisti

migranti-sbarco-2La Polizia ha posto in stato di fermo quattro persone accusate di essere gli scafisti di tre diverse imbarcazioni che sono state soccorse al largo del Canale di Sicilia. Due diciottenni, del Senegale e della Sierra Leone, un tunisino di 25 anni e un ghanese di 28 anni.

I quattro sono arrivati sabato a Messina con altri 682 migranti a bordo della nave della Guardia Costiera ‘Diciotti’. Sono stati gli stessi profughi a riferire alla polizia l’identità degli scafisti. Sull’imbarcazione della Guardia Costiera anche i cadaveri di due donne che erano state trovate su una quarta imbarcazione.