Arrestato a Ragusa scafista, era stato “coperto” da alcuni migranti che aveva trasportato

27 luglio 2015 Sicilia
#immigrati
#polizia
#pozzallo
#sbarchi
#scafista

migranti_mareNonostante le false testimonianze di molti migranti per sviare le indagini, la polizia di Ragusa ha arrestato il ventunenne Jamil Mahmood, pilota del barcone con a bordo 260 immigrati sbarcati a Pozzallo sabato. Lo scafista dovrà rispondere di associazione a delinquere finalizzata all’ingresso clandestino nel territorio dello Stato di cittadini extracomunitari, con l’aggravio dell’alto numero dei trasportati, di aver esposto a pericolo le loro vite e di averle sottoposte a condizioni inumane.