Gela, operaio muore dopo essere precipitato dal tetto di un capannone

17 luglio 2015 Sicilia
#gela
#incidente sul lavoro
#operaio

Incidenti-sul-lavoroGiuseppe Fecondo, 65 anni, è deceduto in ospedale dopo essere precipitato dal tetto di un capannone, da un’altezza di circa dieci metri, riportando un grave trauma addominale toracico. L’incidente si è verificato in un’azienda della zona industriale in contrada Brucazzi. Ad indagare la magistratura e l’ispettorato del lavoro.