Il Comune dice sì alla nuova Amam

15 luglio 2015 Attualità Politica
#amam
#ato 3
#ato sicilia
#nuova amam

logoamamDopo un acceso dibattito in aula e la corsa contro il tempo per scongiurare il licenziamento dei 51 lavoratori Ato3, alla fine della giornata il presidente della regione Rosario Crocetta ha siglato una nuova proroga, concedendo altri 6 mesi agli Ato siciliami. Adesso, grazie al via libera alla modifica dello Statuto, l’Amam oltre a garantire alla città il servizio idrico, potrà anche occuparsi del servizio gestione rifiuti.