Palermo, muore stroncato da infarto mentre fa jogging

13 luglio 2015 Sicilia

ambulanzaWilliam Rizzitelli, 43 anni, stava facendo la sua consueta corsa a Mondello in compagnia della fidanzata, quando si è improvvisamente accasciato al suolo, colto da malore. Per l’uomo, dipendente al Comune di Palermo, non c’è stato nulla da fare, è morto sul colpo. Gli operatori del 118, una volta giunti sul posto, non hanno potuta fare altro che constatarne il decesso.