Barcellona, sequestrati 22 chili di cibo in tre locali

29 giugno 2015 Provincia

carabinieriNel corso di un’operazione ispettiva i Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto hanno deferito in stato di libertà i titolari di tre attività: due ristoranti/pizzerie per violazioni di norme a tutela della salute dei dipendenti e della sicurezza sul lavoro e di un pub per tentata frode in commercio e detenzione arbitraria di alimenti in cattivo stato di conservazione. Sono stati inoltre posti sotto sequestro sanitario carne, pesce e vegetali per un totale di circa 22 Kg.