Discarica a Pace: no dal Ministero dell’Ambiente

25 giugno 2015 Politica
#Discarica a Pace
#ialacqua
#Ministero dell'Ambiente
#Zafarana
L'assessore all'ambiente Daniele Ialacqua

L’assessore all’ambiente Daniele Ialacqua

La nuova discarica che dovrà sorgere a Pace non è compatibile con il territorio. Con questa motivazione il Ministero dell’Ambiente boccia il progetto, da tempo strenuamente sostenuto dall’assessore Ialacqua come crocevia fondamentale per uscire dall’emergenza della gestione rifiuti. La realizzazione dell’impianto di Pace, secondo il Ministero si scontra con determinati vincoli paesaggistici imposti alla Regione. Soddisfatti per il parere del Ministero i rappresentanti del Movimento 5 Stelle, da sempre contrari all’impianto. “Oltre ad essere una scelta politica folle – afferma la deputata messinese all’Ars Valentina Zafarana – questo progetto è in contrasto con le leggi vigenti e con il buon senso. Chiederemo al Presidente Crocetta di bloccare le autorizzazioni e se non lo farà presenteremo una mozione per bloccare la gara in autotutela”.