Palermo, chiesti dieci anni di reclusione per un presunto orco

17 giugno 2015 Sicilia
#palermo
#processo
#violenze

abusiSta giungendo al termine il processo nei confronti di un uomo accusato di ripetute violenze sessuali nei confronti di un 13enne, figlio di una coppia di amici. L’accusa ha chiesto una condanna a dieci anni di reclusione, la sentenza è prevista nella prossima udienza, in programma l’8 luglio presso la seconda sezione del Tribunale di Palermo.

I fatti risalgono al 2012, con il ragazzo che rivelò ai genitori le violenze subite. Successivamente partirono le indagini e l’arresto per il presunto violentatore, fino al processo, adesso in dirittura d’arrivo.