Calogero Ferlisi si dimette dal Comando della Polizia Municipale

16 giugno 2015 Politica
#dimissioni
#ferlisi
#vigili urbani

ferlisiA convincere Ferlisi a rassegnare le dimissioni l’episodio dell’irruzione a Palazzo Zanca del giovane con il bastone alla ricerca del sindaco Accorinti, l’ultima di simili situazioni che pongono a rischio la sicurezza all’interno del Municipio.

In una lettera inviata al sindaco, Ferlisi ammette di non essere in grado a guidare il Corpo della Polizia Municipale, compresi i compiti di vigilanza e sicurezza all’interno di Palazzo Zanca, a causa del suo doppio incarico e chiede di poter proseguire esclusivamente le sue mansioni di direttore dell’Avvocatura comunale.

Ferlisi specifica inoltre che la sua richiesta non è un atto polemico nei confronti del sindaco o della sua amministrazione.