Amministrative: Crisafulli sconfitto ad Enna, Gela e Augusta al M5S

15 giugno 2015 Sicilia
#amministrative
#ballottaggio
#crisafulli
#enna
#m5s
#partito democratico

elezioni_comunaliAi ballottaggi negli altri comuni siciliani risultati a sorpresa a Enna e Gela, feudi del discusso ex senatore Vladimiro Crisafulli e del governatore Rosario Crocetta. Crisafulli, che ha corso in prima persona, è stato sconfitto al ballottaggio da Maurizio Dipietro, ex Ds e Pd, oggi appoggiato da liste del centrodestra, che ha ottenuto il 52%.

A Gela invece il nuovo sindaco è il grillino Domenico Messinese che col il 65% ha superato nettamente il sindaco uscente del Partito Democratico Angelo Fasulo. Schiacciante vittoria del Movimento 5 Stelle anche ad Augusta, dove vince Cettina Di Pietro con il 70% dei voti.

Tra gli altri risultati dei ballottaggi da segnalare la vittoria del centrosinistra a Marsala con Alberto Di Girolamo, a Bronte e a San Giovanni La Punta. Il centrodestra vince a Tremestieri Etneo e a Licata, mentre a Ribera conferma per Carmelo Pace, appoggiato da Ncd e Sicilia Democratica per le Riforme.