Tredici comuni siciliani al ballottaggio

14 giugno 2015 Sicilia
#amministrative
#ballottaggio
#crisafulli
#crocetta
#elezioni
#enna
#gela
#m5s

elez_amministrativeOltre Barcellona e Milazzo, le sfide elettorali più interessanti sono ad Enna, dove il discusso Vladimiro Crisafulli (che ha partecipato alla competizione elettorale senza il simbolo del Pd) se la vedrà con Maurizio Dipietro, un decennio fa esponente dei Ds e adesso a capo di una coalizione cui fa parte anche Forza Italia.

Da segnalare anche il ballottaggio a Gela, con il sindaco uscente e candidato del Partito Democratico, Angelo Fasulo, che due settimane fa è stato soltanto il terzo più votato. A succedergli sarà uno tra Massimo Grillo, appoggiato da Udc, Sicilia Democratica e altre liste, e Domenico Messinese del Movimento 5 Stelle.

A scegliere il proprio sindaco saranno inoltre i residenti di Marsala e Carini nella Sicilia occidentale, Bronte, Tremestieri Etneo e San Giovanni La Punta nel catanese, Licata e Ribera nell’agrigentino, Augusta e Ispica, rispettivamente nelle province di Siracusa e Ragusa.