La Borsellino conferma: “Non sarà smantellato il Pronto Soccorso del Piemonte”

9 giugno 2015 Politica
#accorinti
#fusione
#neurolesi
#ospedale
#piemonte
#sanità

tavolotecnicopiemonteSi è svolto un vertice a Palermo tra l’assessore regionale alla Sanità, Lucia Borsellino, il sindaco Renato Accorinti e i vertici dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina e degli ospedali cittadini, per fare il punto della situazione in vista del riordino locale del settore, alla luce della fusione tra Piemonte e Istituto Neurolesi.

La Borsellino ha confermato che non verrà ridimensionata l’attività del Pronto Soccorso del nosocomio del Viale Europa e saranno mantenuti i reparti collegati.

L’accorpamento tra Piemonte e Neurolesi è oggetto di un disegno di legge preparato dalla stessa Borsellino e già esitato dalla Commissione Sanità dell’Ars. Entro il 15 luglio previsto il voto definitivo in Aula.