Inchiesta sulla Caronte&Tourist, Olga e Vincenzo Franza in Tribunale per essere interrogati

4 giugno 2015 Attualità Cronaca
#caronte
#franza
#inchiesta
#stretto
(foto di Enrico Di Giacomo)

(foto di Enrico Di Giacomo)

I vertici della società di navigazione sono stati ascoltati dal gip Salvatore Mastroeni, nell’ambito dell’inchiesta sulla presunta turbativa d’asta al bando di gara 2013 indetto dall’Autorità Portuale per il traghettamento sullo Stretto.

Tra le prime misure disposte da Mastroeni il divieto alla Caronte&Tourist di partecipare a bandi pubblici per un anno. Indagati personalmente, invece, Olga Mondello, il figlio Vincenzo Franza e Antonio Repaci.