Messina-Reggina si giocherà a porte aperte

logo_acrL’Amministrazione Comunale garantirà infatti il servizio di trasporto in autobus dei tifosi della Reggina, condizione essenziale – secondo il Prefetto Trotta a cui spetta la decisione – per aprire il San Filippo al pubblico per la partita di sabato pomeriggio. La convenzione attivata per queste situazioni prevederebbe che sia l’ACR Messina ad assumersi la responsabilità del servizio di trasporto, ma la società non vuole più rispettare l’accordo, in particolare per l’onere della cauzione a rimborso di eventuali danneggiamenti. Grazie alla decisione dell’amministrazione l’ATM metterà a disposizione 5 autobus per i sostenitori calabresi.