Messina non rischia più le sanzioni per mancata tutela ambientale

L'assessore all'Urbanistica Sergio De Cola

L’assessore all’Urbanistica Sergio De Cola

L’assessorato Territorio Ambiente della Regione Sicilia ha ufficialmente comunicato all’assessore alle Politiche del Territorio del Comune di Messina, Sergio De Cola, che Messina è stata stralciata dalla procedura di pre-infrazione comunitaria denominata “EU Pilot”. “La procedura – spiega De Cola – denunciava un atteggiamento distante dalle linee di tutela ambientale per quanto si era realizzato precedentemente al 2013 e aveva portato alla richiesta da parte della Regione del blocco totale di ogni attività edilizia a Messina. Il lavoro svolto da questa amministrazione ha fatto sì che Messina non sia più un “caso” europeo ma una città che ha chiaramente mostrato, attraverso azioni concrete, una nuova sensibilità ambientale”.