Esposto in Procura del presidente di Confcommercio Messina

picciottoCon i documenti inviati al procuratore Lo Forte, Carmelo Picciotto denuncia l’illegittimità degli atti della Regione che accorpa l’ente messinese alla Camera di Commercio di Catania e a quelle di Siracusa e Ragusa. Nel progetto regionale, inoltre, Palermo va con Enna e Caltanissetta si aggrega con Agrigento e Trapani.