Agrigento, arrivano due migranti in ospedale e si scatena il panico tra i pazienti

ospedale_agrigentoI due immigrati, in gravi condizioni, erano stati evacuati dalla nave “Sfinge” attraccata a Lampedusa al termine del soccorso di 286 persone nel Canale di Sicilia.

Trasportati d’urgenza in elicottero all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, una volta giunti all’interno della struttura sanitaria, si è scatenato il panico tra i pazienti del pronto soccorso, che hanno temuto un caso di Ebola. Ai due è stato diagnosticato un principio di broncopolmonite.