Palermo, 29enne travolta e uccisa da un pirata della strada

taniavalguarnera

Tania Valguarnera (foto da Facebook)

Tania Valguarnera è stata centrata in pieno, mentre si stava recando a lavoro, da una Fiat Doblò. La giovane è morta sul colpo.

Al volante dell’auto il 50enne Pietro Sclafani, che subito dopo l’impatto non si è fermato a prestare soccorso ed è fuggito. Rintracciato e fermato dagli agenti di Polizia, è risultato positivo al narcotest: avrebbe infatti assunto ecstasy e anfetamine.