Mantineo respinge le critiche sul suo operato

mantineoIn una nota, l’assessore ai servizi sociali si difende dalle accuse di inadeguatezza e dalle richieste di dimissioni pervenute da alcuni consiglieri comunali e sindacati. Afferma di accettare le critiche ricevute di carattere politico, si dice disposto ad ammettere eventuali errori di gestione che potranno essere corretti. Nel comunicato, Mantineo puntualizza come i fondi persi dal Comune per la gestione degli asili nido siano 8.800 euro e non 80.000 euro e affrontata inoltre la questione dei fondi PAC, al Distretto socio-sanitario 26, di cui Messina è Comune capofila, rivendicando come sia già stato ottenuto, in anticipo rispetto a Catania e Palermo, un finanziamento di quasi 8 milioni di euro.