Irregolare l’88% delle aziende di Messina e provincia

29 giugno 2007

L’allarme è stato lanciato dal presidente del comitato provinciale dell’Inps, Biagio Oriti, che ha reso noti i dati dei rilevamenti degli ispettori lo scorso anno. Su 2762 imprese controllate, ben 2431 non erano in regola, con una perdita per lo stato di 10milioni e 800mila euro di entrate.