Cortei anche a Palermo e Catania per protestare contro la riforma scolastica di Renzi

banchi_scuolaDa un lato, docenti che chiedono di stabilizzare circa 100 mila precari senza incidere sull’impiego di chi ha una cattedra. Dall’altro, gli studenti rappresentati da organizzazioni e associazioni di vario livello. A Palermo il corteo si fermerà in piazza Verdi, dove sul palco parleranno studenti, precari della scuola e i segretari nazionali dei sindacati. A Catania, invece, in piazza Roma, parlerà il segretario della Flc Sicilia, Giusto Scozzaro e i segretari nazionali delle altre sigle.