Immortalati dalle telecamere i volti di tre ragazzi mentre imbrattavano i muri di alcuni edifici pubblici

muri_imbrattatiSi tratta di una ragazza e di due ragazzi , rimasti immortalati dalle sequenze filmate dalle telecamere di video sorveglianza ad alta risoluzione di via Consolato del mare, che ora la Polizia municipale metterà a disposizione dell’autorità giudiziaria. Una volta rintracciati e identificati per loro scatterà una denuncia per deturpazione e imbrattamento di edifici pubblici. Tra le sanzioni previste anche la pulizia dei muri.