Il 23 maggio alle celebrazioni a Palermo per ricordare Giovanni Falcone ci sarà anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

mattarella
Il Capo dello Stato ha accettato l’invito di Maria Falcone, sorella del magistrato, e parteciperà al dibattito che si svolgerà nell’aula bunker dell’Ucciardone con i ministri Alfano e Giannini, nel giorno del 22° anniversario della Strage di Capaci, in cui oltre a Falcone persero la vita la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta. Ai progetti di legalità della Fondazione Falcone e di Libera parteciperanno gli studenti delle scuole siciliane a cui si uniranno alcune delegazioni delle scuole del resto d’Italia.