L’Usb chiede l’intervento del Prefetto Trotta sulla chiusura delle sedi dell’Agenzia delle Entrate di Milazzo, Patti e Taormina

usb_messina“Invece di aprire e creare, continuano a chiudere e smantellare. Una politica ancora più assurda in un territorio come il nostro già alla fame di servizi, lavoro, occasioni ed opportunità”, afferma in una nota Vincenzo Capomolla, portavoce della sezione messinese dell’Unione Sindacale di Base. L’Usb ha dunque scritto e chiesto un incontro al Prefetto di Messina, Stefano Trotta, e programmato nuove assemblee con i dipendenti. “La questione non riguarda solo il fisco ed i lavoratori, prosegue Capomolla, ma un territorio intero che avrebbe bisogno di nuove occasioni, servizi e lavoro”.