Ustica Lines conferma la sospensione dei collegamenti con le isole minori

usticalinesAl tavolo della Regione, cui hanno preso parte l’assessore ai Trasporti Giovanni Pizzo, i sindacati e i rappresentanti della Ustica Lines è stato confermato lo stop agli aliscafi per le isole minori e l’avvio delle procedure di licenziamento per i 400 dipendenti. La compagnia accusa la Regione siciliana di non aver tenuto fede alla promessa di pagare l’85% di quanto dovuto alla società. Sulla vicenda peserebbe tuttavia l’inchiesta giudiziaria aperta dopo i rilievi della commissione Antimafia su presunte irregolarità del bando ed il conseguente esposto presentato in Procura dal governatore Crocetta nel giugno scorso. Intanto i sindaci di Favignana, Lipari e Leni chiedono un incontro urgente con il presidente della Regione per salvaguardare le Isole e i loro abitanti.