Sit in di protesta del personale dei siti archeologici e dei musei

28 giugno 2007

Il personale precario della Soprintendenza di Messina addetto alla vigilanza e alla custodia dei siti archeologici e dei musei della provincia, sta protestando con un sit in davanti alla sede della Soprintendenza ai Beni Culturali di viale Boccetta. La manifestazione è stata organizzata dalla FP Cgil di Messina contro la mancata soluzione del problema della turnazione e, in particolare, del rinnovo dei contratti del personale precario. La vertenza riguarda 280 lavoratori precari e circa 100 custodi di ruolo.