In manette a Rometta un messinese ritenuto responsabile di tentato omicidio aggravato

 

cosimofallitiCosimo Falliti, 30 anni, è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Rometta Marea. L’episodio di cui è accusato risale a domenica sera, dopo la segnalazione ricevuta dai carabinieri proveniente dal Pronto soccorso dell’ospedale Milazzo, in cui era appena stato ricoverato un 26enne a causa di una profonda ferita da taglio all’addome. Scattate le indagini, i militari dell’Arma hanno accertato come Falliti abbia accoltellato la vittima, sua vicina di casa, a causa di motivi passionali, in quanto i due si contenderebbero la stessa donna.