Arrestato l’uomo ritenuto responsabile della sparatoria all’interno di un pub di Rometta

guidocarrozzaSi tratta del 45enne Guido Carrozza, già noto alle forze dell’ordine, recatosi nel pub ’80fame’ per chiarire alcuni dissidi tra suo figlio e quello di un altro avventore. I chiarimenti si trasformano ben presto in colluttazione fin quando Carrozza esplode 2 colpi, che hanno fatto sì che si sfiorasse la tragedia. I carabinieri, da subito sulle tracce dell’individuo, lo hanno rintracciato a Messina nel pomeriggio del 5 maggio. Guido Carrozza è stato arrestato e sottoposto a fermo del Pm per tentato omicidio aggravato, porto e detenzione illegale di arma da fuoco clandestina. Arrestata per favoreggiamento e detenzione illegale di arma da fuoco clandestina anche Maria Antonietta Salvati di 50 anni, che ha occultato nella propria abitazione l’arma usata da Carrozza.