Pallanuoto, Serie A1 femminile: sfortunato ko della Waterpolo Despar Messina. Sfuma il sogno scudetto

waterpolo2Contro le campionesse d’Italia in carica le messinesi cedono nel finale con un 8-7 beffardo, segnato dalla Emmolo con una palombella senza troppe pretese. Partita sfortunata per Messina, fermata più volte da pali e traverse ed incapace di chiudere i conti tra terzo e quarto tempo, quando si trova sul più due. Il poker della Garibotti non basta. Imperia, che aveva vinto gara 1, chiude la serie 2-0 della semifinale play-off ed accede alla finale scudetto contro Padova. La Despar dovrà giocare, il prossimo 16 maggio, la partita secca per aggiudicare il terzo posto contro la R.N. Bogliasco.