Finanziamento di 215 mila euro a Messinambiente per il potenziamento del porta a porta 

Ciacci_radioAd ufficializzare la notizia è stato lo stesso Alessio Ciacci, commissario di Messinambiente, il quale ha dichiarato che il contributo da parte di Comieco servirebbe per potenziare a 15 mila unità la differenziata porta a porta di carta e cartone. Intanto la Regione ha approvato il piano Aro, primo passo per la gestione in casa dei rifiuti tramite la nuova Amam.