SIT-IN DI PROTESTA DEI CUSTODI DEI SITI ARCHEOLOGICI

28 giugno 2007

Il personale precario della Soprintendenza di Messina addetto alla vigilanza e alla custodia dei siti archeologici e dei musei della provincia ha manifestato con un sit-in davanti alla sede della Soprintendenza ai Beni Culturali. La vertenza riguarda 280 lavoratori precari e circa 100 custodi di ruolo. La protesta avviene contro la mancata soluzione del problema della turnazione e del rinnovo dei contratti del personale precario. La manifestazione è stata organizzata dalla Fp Cgil di Messina. A sostegno di questa vertenza,la Cgil ha indetto per il prossimo 4 luglio una giornata di sciopero del personale dei siti archeologici e dei musei che coinciderà con lo spettacolo di Fiorello al Teatro antico di Taormina.