Vertenza servizi sociali riabilitativi, l’Asl 5 di Messina riaccredita la società

27 giugno 2007

Secondo quanto comunicato dall’assessore regionale alla Sanità, Lagalla, il servizio di riabilitazione verrà garantito fino alla completa valutazione della pratica di accreditamento da parte dello stesso assessorato alla sanità, i cui tempi, comunque,non sono certi. Dopo lo sciopero e le manifestazioni di protesta organizzate nei giorni scorsi davanti alla Prefettura e al Comune, anche il prefetto di Messina e il sindaco Genovese avevano inviato all’assessorato regionale note con cui si chiedevano garanzie per i lavoratori e per gli assistiti.