Martedì 26, alle 10.30, l’Avulss presenta una recita al “Mandalari”

25 giugno 2007

L’impegno dei volontari dell’associazione socio-sanitaria Avulss di Messina nel C.T.A. “Mandalari”, Centro Terapeutico Assistito, si esprime anche con uno spettacolo teatrale. Una recita interpretata dagli assistiti del C.T.A., dal titolo “Na passiata ‘nta chiazza du paisi di Canicattì”, in scena al “Mandalari” di Messina (sul Viale Giostra) martedì 26 giugno, alle 10.30, nel segno della riabilitazione e del recupero di chi vive il disagio psichico.