Il Tar respinge il ricorso dei frati Cappuccini della parrocchia di Pompei, presentato in seguito al rifiuto del progetto edilizio che avrebbe soppiantato i campetti di calcio

30 gennaio 2015

Salvi dunque al momento i campetti di calcio della zona e il centro di aggregazione giovanile. A opporsi al progetto edilizio erano stati gli abitanti della zona, riunitisi in un comitato e appoggiati dal presidente della IV Circoscrizione, Francesco Palano Quero.