Impossibile creare il secondo PaIagiustizia alla caserma Crisafulli-Zuccarello

29 gennaio 2015

Durante l’incontro tra la commissione inviata dal Ministero della Difesa e l’assessore con delega alla manutenzione degli immobili adibiti a servizi Sergio De Cola, è stata confermata l’insufficienza di spazi all’interno della Caserma Crisafulli Zuccarello per realizzare il secondo palagiustizia. Sul tavolo restano dunque le altre due opzioni, la casa dello Studente voluta dal Presidente della corte d’Appello Nicolò Fazio e il presidente dell’Ordine degli Avvocati Francesco Celona mentre l’amministrazione preme per l’ex caserma di Bisconte anche se l’alternativa potrebbe essere quella di ricominciare da zero.