In assegnazione il servizio temporaneo di refezione scolastica

29 gennaio 2015

La commissione di gara, presieduta dal dirigente Salvatore De Francesco, è chiamata adesso ad analizzare le offerte pervenute per poi assegnare il servizio. Il bando prevedeva una durata indicativa di un mese dalla data di aggiudicazione definitiva, in attesa del successivo pubblico incanto, con il quale sarà assicurata l’erogazione del servizio per il rimanente periodo dell’anno 2015, compatibilmente con le risorse finanziarie disponibili.