Arrestato 19enne accusato di violenza sessuale

27 gennaio 2015

Secondo le indagini condotte dalla Polizia, il giovane, residente nella zona sud di Messina, avrebbe adescato una 20enne affetta da un decifit cognitivo, portandosela a casa e abusando sessualmente di lei. A convalidare l’arresto, chiesto dalla Procura, il giudice per le indagini preliminari Giovanni De Marco. Il ragazzo si trova adesso rinchiuso presso il carcere di Gazzi.